I dati dell’Oms sullo stato di salute mondiale


Health World Statistics 2015

Italia tra i primi sei Paesi per longevità.

Circa l’ aspettative di vita alla nascita ed “in buona salute” ,  l’Italia è al sesto posto della classifica su 194 paesi dei quali si dispongono statistiche continue ed affidabili.

Si registra una media di 72,8 anni. La tabella riporta la graduatoria dei primi 10 paesi.

Aspettativa di vita alla nascita Uomini Donne Aspettativa di vita in buona salute
Giappone 83,7 80,5 86,8 74,9
Svizzera 83,4 81,3 85,3 73,1
Singapore 83,1 80 86,1 73,9
Spagna 82,8 80,1 85,5 72,4
Australia 82,8 80,9 84,8 71,9
Italia 82,7 80,5 84,8 72,8
Islanda 82,7 81,2 84,1 72,7
Israele 82,5 80,6 84,3 72,8
Francia 82,4 79,4 85,4 72,6
Lussemburgo 82 79,8 84 71,8

Continua il calo dei consumi di alcool per gli individui maggiori di 15 anni. In Italia si è passati dai 6,7 litri del 2010 si è passati ai 6,1 litri del 2015. L’Italia è decima in Europa per consumo pro capite più basso.   In lieve calo, sempre in Italia, anche la percentuale di fumatori rispetto al report dello scorso anno. Tra i maschi con più di 15 anno fuma il 28,3% (era 29,1%) dei maschi e il 19,7% delle donne (era il 19,8%).

 

Fonte Quotidiano sanità.it 04 giugno 2016 © Riproduzione riservata

http://www.quotidianosanita.it/studi-e-analisi/articolo.php?articolo_id=40292


Gianfranco Rivellini

Informazioni su Gianfranco Rivellini

Specialista in Psichiatria dal 1995, Criminologia Clinica e Psichiatria Forense dal 2001. Dirigente medico, dal 1995 presso ASST Mantova. Svolge il ruolo di perito del giudice in materia psichiatrico forense da oltre 15 anni. Attualmente Consigliere Nazionale ANAAO-ASSOMED. E' stato membro delegazione trattante di parte sindacale CCNL Dirigenza medica presso ARAN, a partire dall'anno 2000. Socio Fondatore ANMOS------------------------------------------------------------------------------------------------- mail to: anmosrivellini@yahoo.it